Intervista Luca Datteo

Oggi vi propongo un’intervista a LUCA DATTEO, come suggerito da Alex Billico  nella mia ultima intervista e da Davide Geraci in un’intervista di quest’estate. Un personaggio di spicco nel mondo del markting online (lui stesso si definisce “networker e markettaro”). Di origini italo-gallesi, ha alle spalle una storia caratterizzata da estremi alti e bassi, dati dal suo spirito di imprenditore che si mostra già dalla più tenera età. Assolutamente da vedere!

Se vi va, come sempre, lasciate un commento qui sotto, anche se avete domande per Luca che, sono sicura, sarà lieto di rispondere. :)

Il sito di Luca: www.lucadatteo.com

[do action=”videosetup”/]

5 Responses to Intervista Luca Datteo

  1. Riccardo52 scrive:

    Per potere sviluppare in Network devi sapere cosa vogliono le persone quale è il loro problema e dargli la risoluzione e nello
    stesso tempo instauri un rapporto con loro e non devi dare l’opportunità ma la tua competenza e fiducia verso gli altri

    • Luca scrive:

      Ciao Riccardo, sono perfettamente d’accordo con te!

      Per sviluppare un business di Network Marketing ti devi focalizzare su due cose:

      1) vendita prodotto
      2) creazione struttura comerrciale (downline)

      In entrambi i casi occorre fare una vendita, perchè, sia il prodotto che l’attività, sono due prodotti distinti.

      Anche l’attività è un prodotto da vendere.

      So che questa (vendere) è una parola che non piace a molti networker, ma è la dura verità!

      La maggior parte delle persone è terrorizzata dall’idea di vendere qualcosa a qualcuno (forse perchè nessuno ha mai insegnato loro il modo con cui farlo)

      Spesso, quando un neofita inizia un’attività di MLM, il suo sponsor gli rifila il kit, gli stringe la mano e gli augura buona fortuna (tanto lui l’affare lo ha già fatto).

      A molti non viene insegnato un sistema e, la logica conseguenza, è che vendere terrorizza molti.

      Fatta tale premessa, a questo punto occorre identificare quale problema risolve il tuo prodotto (i tuoi prodotti).

      Una volta che hai identificato la tua nicchia di mercato, il passo successivo è iniziare a costruire il tuo brand (o la tua brand – se ti piacciono di più le donne) e differenziarti rispetto alla massa che barcolla là fuori.

      La differenziazione è uno dei punti più importanti che spesso viene ignorato da chi fa Network Marketing.

      Una volta che hai fatto tutto questo, inizi ad instaurare un rapporto con il tuo prospect prima e cliente poi e cerchi di mantenerlo nel tempo.

      Ovviamente Riccardo, il cliente acquisterà da te in due soli casi:

      1) lo hai minacciato
      2) ha la percezione che tu sei la soluzione ai suoi problemi.

      un abbraccio,
      Luca

      P.S. In questo piccolo contributo ho lasciato volutamente delle lacune per dare l’opportunità di iniziare un dialogo costruttivo…

  2. […] a quella che Luca Datteo definisce una “stella nascente” nel mondo di internet. In realtà è già un po’ […]

  3. Francesco scrive:

    Ciao Luca, complimenti per il tuo lavoro:)

    Ho delle buone conoscenze di web mrkt, ma non ho le cononoscenze tecniche ( anzi sono proprio zero),cosa mi consigli ?

    Grazie Luca sei il top :)

  4. Luca scrive:

    Ciao Francesco,
    vedo ora il tuo commento. Parli di conoscenze tecniche. Nello specifico che cosa vuoi raggiungere?

    -Luca

Leave a reply

Shares